Al servizio del cittadino

Volontariato

Get Adobe Flash player

Informazione

L'organizzazione si basa sul diritto di libera associazione sancito dalla Costituzione della Repubblica Italiana, agli articoli 17 e 18, e rispetta i requisiti di liceità stabiliti dal Codice Civile agli articoli 14 42. In particolare l'associazione è apartitica, aconfessionale, a struttura democratica, priva di scopo di lucro e con fini solidaristici ed umanitari.


Inscirversi al volontariato

Semplice e veloce.

Basta chiedere il modulo, direttamente in sede, contrada Scarano (ex macello comunale), oppure chiamare al numero 3460027271 chiedendo via mail al seguente indirizzo: protezionecivile.del@libero.it


News

Festeggiamenti in onore di Sant'Antonio


Partnership
















www.settimanaviva.it

 Viva a Deliceto 

Il 14 giugno 2012 il Parlamento europeo ha invitato gli Stati Membri a istituire una settimana di sensibilizzazione dedicata all’arresto cardiaco, con lo scopo di migliorare la conoscenza e la formazione dei cittadini e degli operatori sanitari allarianimazione cardiopolmonare.

Nostro obiettivo è realizzare una ampia gamma di eventi volti a informare le diverse fasce della popolazione italiana circa la rilevanza dell’arresto cardiaco e l’importanza di conoscere e saper eseguire le manovre che possono salvare la vita: manovre semplici, sicure, che chiunque di noi, anche senza una preparazione sanitaria specifica, è in grado di attuare, quando è testimone di un arresto cardiaco.

Per il terzo anno consecutivo, Italian Resuscitation Council e IRC Comunità raccolgono l’invito dell’Unione Europea e diEuropean Resuscitation Council (www.erc.edu), a promuovere, sviluppare e realizzare “Viva! la settimana per la rianimazione cardiopolmonare”. Viva! 2015 avrà il suo culmine nella settimana dal 12 al 18 ottobre; in particolare il 16 ottobre sarà il giorno in cui tutti i Paesi Europei aderenti concentreranno le loro iniziative (www.restartaheart.eu).

Il nostro progetto comprende una campagna di sensibilizzazione attraverso i media e il webincontri e manifestazioni pubbliche con la partecipazione di operatori sanitari e del soccorso, iniziative nelle scuole e nei luoghi dedicati all'attività sportiva.

Abbiamo coinvolto nella realizzazione e nel sostegno alle iniziative tutti quegli organismi, pubblici e privati a diverso titolo interessati alla gestione della salute e del soccorso, le organizzazioni scientifiche e didattiche, le imprese, i media e ogni altro soggetto collettivo che sia interessato a contribuire al successo della settimana “Viva!” richiamando l’attenzione dei nostri concittadini su un tema sociale di estrema importanza.


Mission

  • Attività di Protezione Civile propriamente dette, quali previsione, prevenzione, soccorso e superamento dell'emergenza (stabilite dalla Legge 225/92 aggiornata dalla Legge 100/12).
  • Attività in ambito sociale volte alla persecuzione di una qualità della vita dignitosa dei bisognosi di aiuto, senza alcun limite di età, genere ed estrazione sociale, come soggetti attivi e non come semplici portatori di bisogni, protagonisti principali dei processi assistenziali.
  • Attività in ambito socio-sanitario volte alla prevenzione primaria e secondaria e al soccorso sanitario.
  •  Tutela del patrimonio faunistico, e dei diritti degli animali.
  • Tutela del patrimonio naturale, ambientale e paesaggistico.
  • Tutela, promozione e valorizzazione delle cose di interesse artistico e storico.
  • Promozione del volontariato e della filantropia in tutte le sue forme.
  • Tutela dei diritti civili.

Video





Search